Sei in Home Avvisi e Notizie Concluso il progetto “Acquisto defibrillatori e corso di primo soccorso, formazione per l’utilizzo del DAE”

Concluso il progetto “Acquisto defibrillatori e corso di primo soccorso, formazione per l’utilizzo del DAE”

PDF  Stampa  E-mail 

defibrillatori.jpg

Martedì 21 maggio si è concluso il progetto denominato “Acquisto defibrillatori e corso di primo soccorso, formazione per l’utilizzo del DAE” curato dall’Assessorato dei Servizi alla Persona del Comune di Oschiri e finanziato nell’ambito del “Piano Locale Unitario dei Servizi (PLUS) - Programmazione associata e socio - sanitaria del Distretto Sanitario di Olbia per il triennio 2016 – 2017 - 2018. Aggiornamento economico finanziario annualità 2016”.

Il progetto ha visto una collaborazione tra il Comune e l’Avis sezione di Oschiri ed è stato coordinato dall’Assessore Pietro Fresu. L’intervento ha consentito l’acquisto di n. 3 defibrillatori da  donare  a  ciascun  plesso  dell’Istituto Comprensivo  Giovanni Elia Lutzu e la realizzazione di vari corsi  di primo soccorso, formazione ed utilizzo del defibrillatori (DAE) riservati al   personale   docente, amministrativo  e  tecnico dei tre diversi plessi dell’Istituto.

Non nasconde la soddisfazione l’Assessore Pietro Fresu «Il Progetto in questione è un'iniziativa dell'Amministrazione comunale volta alla tutela della salute e a favorire la diffusione di strumenti e conoscenze di primo soccorso cardiaco nei luoghi in cui maggiormente sostano i bambini e i ragazzi. L'obiettivo era far diventare cardioprotette le strutture scolastiche comunali attraverso la collocazione, in ciascun plesso, di un defibrillatore semiautomatico (DAE) e l’organizzazione,  per il personale docente, amministrativo e tecnico dell’Istituto G.E. Lutzu, di corsi Blsd (Basic Life Support Defibrillation), della durata di circa cinque ore, necessari per usare correttamente i defibrillatori dati in dotazione alle strutture scolastiche»

 

def. 1.jpg

Martedì scorso l’Assessore Fresu ha consegnato gli attestati di abilitazione all’utilizzo del DAE con simulazione di primo intervento al personale dell’Istituto e un defibrillatore per ogni plesso, tre in tutto. Risultano coperte sia la scuola dell’infanzia, che le elementari e le medie. Prosegue Fresu «I corsi hanno registrato la più ampia partecipazione, si è riusciti ad abilitare 22 unità del personale docente e 3 unità del personale ATA. Per questo brillante risultato ringrazio l’intera Amministrazione comunale per il sostegno offerto all’iniziativa e l’Avis di Oschiri con i suoi tanti volontari che, ancora una volta, hanno dimostrato di essere un’importante struttura sempre a disposizione della comunità e dei progetti di qualità. Infine, ringrazio per la grande disponibilità messa in campo il Dirigente dell’Istituto Gianluca Corda e tutti i docenti che hanno partecipato»

 

def. 2.jpg