Sei in Home Avvisi e Notizie Cerimonia di Commemorazione ai Caduti

Cerimonia di Commemorazione ai Caduti

PDF  Stampa  E-mail 

sindaco2.jpg

Pubblico numeroso, nonostante il tempo incerto e la pioggia finale, per la Cerimonia di Commemorazione ai Caduti in Guerra, Festa delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale organizzata dall'Amministrazione comunale.

Terminata la Santa Messa officiata da Don Francesco Mameli un lungo corteo si è spostato da Piazza Regina Elena lungo viale Umberto, fino a arrivare in Piazza Nuccio Floris dove trova dimora il Monumento ai Caduti. Deposta la corona, ascoltato l'Inno di Mameli e dopo il consueto ed emozionante appello per i morti e i dispersi in guerra, il Sindaco Piero Sircana ha ribadito l'importanza di una ricorrenza ormai scolpita nella memoria collettiva e quanto, l'esperienza negativa della guerra e della conflittualità tra popoli, possa essere significativamente utile per trarre insegnamento anche nel tempo di crisi profonda che viviamo oggi. Nel richiamare le principali emergenze che detta crisi porta con se ha auspicato una nuova fase di unità anche nella nostra comunità per favorire un futuro soprattutto alle nuove generazioni.

L'iniziativa ha visto la presenza delle Autorità civili, militari e religiose e la partecipazione di rappresentanze delle tante Associazioni di volontariato, culturali e sportive che caratterizzano l'ambiente sociale oschirese. Un particolare ringraziamento, il Sindaco e l'Amministrazione, lo rivolgono all'Associazione Nazionale Marinai d'Italia, presente con un gruppo di associati, a Brunello Delitala per l'impegno profuso e la collaborazione prestata, alle altre Associazioni dei combattenti, reduci, mutilati e invalidi di guerra che come sempre hanno garantito la presenza e arricchito di colore e pathos la ricorrenza. Al termine della cerimonia il pubblico presente ha potuto visitare le collezioni esposte al Museo Civico Archeologico, sito proprio in Piazza Nuccio Floris, e prendere parte ad un rinfresco offerto dall'Amministrazione per i partecipanti.